Cerca
  • Simona Bizzozero Collura

Aconitum napellus: quando viene utilizzato questo rimedio omeopatico?

Nella farmacia casalinga Aconitum è un rimedio che non deve mancare. Viene utilizzato per condizioni acute dove la subitaneità dei sintomi è importante. La rapidità si evidenzia con febbre alta che sale velocemente, spesso di notte, con forte paura e ansia per la sua condizione di salute. I sintomi acuti possono svilupparsi dopo esposizione a vento freddo e secco, dopo grandi spaventi, traumi o incidenti.

Le persone che necessitano Aconitum hanno grande sete, intensa, solitamente per bevande fredde. Durante la febbre percepiscono molto freddo, sudore freddo, con brividi, si scoprono facilmente.

La percezione della malattia passa attraverso una paura spropositata per la propria salute, teme per la sua vita. Tutti i sintomi sono violenti, veloci, infiammatori.

Molti disturbi riguardano la zona toracica, zona sensibile del rimedio.

La decisione di prescrivere Aconitum o un altro rimedio in fase acuta passa inevitabilmente dalla conoscenza del quadro generale del rimedio e della persona su cui si interviene.

Bisogna capire quando prescivere un dato rimedio, inquadrando la situazione generale portata in essere dal malato.

La descrizione sopra esposta di Aconitum è solo un piccolo assaggio della descrizione complessa che si può trovare sulle materie mediche, è intesa per una informazione generale del rimedio in caso di malattia acuta. La corretta prescrizione di un rimedio passa inevitabilmente da una diagnosi differenziale (differenze e somiglianze) con altri rimedi simili nell' espressione generale e particolare della sintomatologia. Ad esempio Belladonna è il rimedio con cui Aconitum va in diagnosi differenziale di conseguenza bisogna distinguere se sia uno o l'altro il rimedio più indicato per la situazione acuta. Nel prossimo post presenterò Belladonna in modo da evidenziare sintomi comuni e differenze rispetto ad Aconitum per le febbri e le influenze.

Conoscere le differenze del quadro generale e particolare di ogni rimedio permette una corretta prescrizione sempre nel rispetto alla totalità dei sintomi. La medicina omeopatica, anche in casi acuti, necessita informazioni, queste informazioni saranno chieste alla persona, bisogna dunque fare domande utili alla prescrizione del rimedio.

Questo esercizio è impegnativo e richiede esperienza, empatia, conoscenza dei rimedi e della patologia. Nei prossimi post spiegherò in linee generali come la similitudine di rimedio e sintomi del malato debbano coincidere.

A presto!


172 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

APIS MELLIFICA

 

+41 076 321 23 82

Via S. Gottardo 135, 6942 Savosa, Switzerland

  • Google Places
  • Facebook